Servizi ambulatoriali

L’attività ambulatoriale deriva dalle attività ospedaliere svolte dall’Ente sin dagli anni ’70 e offre sia prestazioni in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, erogabili dietro presentazione di impegnativa redatta dal medico curante o da uno specialista (che prevedono il pagamento del ticket nella misura stabilita da Regione Lombardia, nel caso l’utente non usufruisca di esenzione), sia attività in regime privato.

Presso gli ambulatori della Fondazione è possibile effettuare prelievi per analisi di sangue e urine, in convenzione con l’ASST di Melegnano e Martesana, tutti i giorni feriali, dalle 8:00 alle 9:00, senza prenotazione.

Vengono inoltre effettuate in un ambulatorio dedicato situato al piano terreno, da parte di personale ASL, le vaccinazioni pediatriche.

Organizzazione

La responsabilità della gestione organizzativa delle attività ambulatoriali è affidata alla Direzione Sanitaria, a cui fanno riferimento medici specialistici, personale infermieristico e tecnico, personale di front office e di back office addetto alle attività di prenotazione e accettazione.

Il Direttore Sanitario garantisce il coordinamento organizzativo e il mantenimento dei rapporti con le strutture di controllo, nel rispetto dell’autonomia e della responsabilità professionale dei singoli specialisti.

I medici specialisti e gli operatori tecnici, di esperienza qualificata generalmente acquisita presso strutture ospedaliere, collaborano con la Fondazione con contratti a libera professione. Sono presenti in giorni e orari differenziati per permettere l’utilizzo più razionale ed efficiente degli spazi ambulatoriali e della strumentazione.

Le sedute per le attività in convenzione sono programmate in modo da garantire il contenimento dei tempi d’attesa.

L’equipe infermieristica è coordinata da una infermiera professionale responsabile dell’organizzazione dell’attività. Questo personale non solo svolge attività sanitarie di supporto ai medici specialisti, ma è anche responsabile della relazione con gli utenti nella fase di accoglienza e di espletamento delle formalità burocratiche.

Le attrezzature utilizzate sono di ultima generazione, e permettono una diagnostica accurata e precisa. Il sistema informatico è adeguato ai requisiti richiesti dal SISS (Sistema Informativo Socio-Sanitario) di Regione Lombardia.

Prenota on-line la prestazione privata

Carta dei servizi